Rimedi naturali per curare la gastrite

 

gastrite rimedi naturaliBruciori intensi accompagnati da nausea, febbre e dolori spesso sono il campanello d'allarme che la gastrite è venuta a farci visita. Ma perché ricorrere ai classici (e dannosi) medicinali, quando si può alleviare il problema della gastrite con i rimedi naturali?. Tutti noi possiamo provare i fastidi, i bruciori ed i dolori allo stomaco a causa di una gastrite acuta nervosa e da stress o a causa di una errata alimentazione.
Il primo dei rimedi naturali contro la gastrite è certamente la prevenzione. Prima di tutto dobbiamo capire perché la zona gastrica si è infiammata. Magari abbiamo assunto per troppo tempo dei farmaci particolarmente aggressivi, abbiamo mangiato male, oppure abbiamo fatto eccessivo uso di prodotti alimentari acidi. Se ad esempio mangiamo ogni giorno pomodoro, sulla pizza, nella pasta, come condimento eccetera. La gastrite presto o tardi si presenterà con tutti i suoi fastidiosi sintomi. Prima di curare quindi, previeniamo, iniziando a rivedere l' alimentazione.

 

 

Rimedi naturali contro la gastrite

1) Niente è meglio della cara e vecchia camomilla. Il suo infuso è ottimo per alleviare i dolori dello stomaco, tra i quali vi sono anche i bruciori dovuti dalla gastrite. Per alleviare l'infiammazione bastano 150 grammi di camomilla al giorno, lasciati in infusione nell'acqua bollente. Tre-quattro tazze al giorno e gli effetti positivi si faranno vedere presto.

2) Anche se può sembrare un controsenso, il limone è un rimedio naturale contro la gastrite davvero eccellente. Riesce infatti ad eliminare l'acidità gastrica riequilibrando il PH dello stomaco. Se consumato al mattino a stomaco vuoto gli effetti saranno ottimi!. Possiamo bere il suo succo puro, altrimenti, se non riusciamo a sopportarne il sapore acido e intenso, potremo spremerlo in un bicchiere d'acqua.

 


3) Prendete la vostra centrifuga e fate un bel succo di cavolo!. L'idea forse farà ribrezzo a qualcuno, ma questa verdura è perfetta per riequilibrare il PH dello stomaco. Se uniamo le sue proprietà a quelle della malva, riusciremo anche a calmare i bruciori.

4) Dopo ogni pasto, bevi una tisana alla cannella. Questa spezia riesce a fare miracoli. Se abbiniamo questo infuso ad un'alimentazione corretta riusciremo a risolvere molti dei principali problemi di digestione. I suoi effetti benefici si faranno vedere anche in caso di gastrite.

5) Se il sapore della cannella non ci convince, dopo i pasti possiamo bere una tisana a base di melissa. Riesce a ridurre i bruciori di stomaco dovuti alla gastrite.

6) Come ultimo rimedio naturale contro la gastite abbiamo l'acqua di cocco. Riduce il dolore e il bruciore e regola le funzioni interne dello stomaco.